Comunicazione 2000 in apertura  dell’edizione 2018 dello storico concorso ippico internazionale organizzato dal CONI e dalla Federazione Italiana Sport Equestri, organizza l’incontro stampa Unirelab-FISE dedicato al benessere del cavallo nelle sue diverse sfaccettature.

Tra i temi trattati, in prima linea lo stato del controllo al doping in Italia del settore. “Su 12.500 campioni di cavalli analizzati – dichiara Vincenzo Chiofalo, Amministratore Unico di Unirelab Srl, ai microfoni di RAI Sport e ai tanti altri giornalisti presenti – nel 2017 abbiamo rilevato 60 positivi, vale a dire lo 0,5% del totale”.

Il dato conferma un trend sostanzialmente stabile negli ultimi anni, su cui si fonda la comune volontà di Unirelab e della Federazione Italiana Sport Equestri di continuare il percorso comune verso quel cambiamento prima di tutto culturale che è alla base del controllo al doping in tutti i settori sportivi.