Pugni di Zolfo”, lo spettacolo di Maurizio Lombardi in scena a novembre, è una coproduzione Teatro Eliseo e Zocotoco Srl, la società di produzione sotto la direzione artistica di Luca Zingaretti che entra nel mondo del social con il supporto di Comunicazione 2000.

In prima battuta, l’agenzia crea la pagina Facebook ufficiale della società e ne cura l’immagine coordinata e il content editoriale. Zocotoco è immediatamente riconosciuta in rete grazie a un’attenta pianificazione del materiale postato in bacheca e a un’accurata azione di Digital PR: a pochi giorni dal suo debutto online, infatti, la pagina viene immediatamente raggiunta da oltre 200 fan in sole 36 ore in modo del tutto organico!

Poste le basi per l’ingresso nel mondo del social media, Comunicazione 2000 avvia un’attività di Facebook Advertising per promuovere lo spettacolo “Pugni di Zolfo”. La campagna di comunicazione segue una linea grafica che va di pari passo con quella adottata, in contemporanea, dal Teatro Eliseo nella sua attività di promozione: in questo modo le attività di sponsorizzazione svolte parallelamente con le stesse modalità, garantiscono riconoscibilità alla comunicazione, consentendo all’utente di riconoscere immediatamente “l’impronta” Zocotoco.