Strategia e operatività: Anas, ente nazionale per le strade, affida a Comunicazione 2000 la gestione dei suoi canali social, con l’intento di aumentare la visibilità del brand e creare engagement con la community della rete.

Con una dettagliata analisi preliminare, Comunicazione 2000 evidenzia punti di forza e criticità su cui agire in fase d’azione. Nascono così diverse strategie, ad hoc per quattro differenti piattaforme. In questo modo, con un piano editoriale studiato su misura, si punta ad ottimizzare il posizionamento dell’azienda sui diversi social media. Un’azione di posting mirato, infine, consentirà l’alternarsi di tematiche leggere e non, che promuovano l’ente e le notizie a esso relative.

Tre, in particolare, gli strumenti cardine di questa strategia di social media marketing: informazione, varietà e contenuti emozionali.